Padova, Basilica di Santa Giustina

Nome Chiesa: 
Basilica Abbaziale di Santa Giustina
Località
Padova (Veneto)
Tonalità del concerto: 
DO3
Anno di fusione: 
1733
Fonditore: 
N° campane: 
7
Descrizione: 

La Basilica abbaziale di Santa Giustina di Padova vanta uno storico concerto di campane: vi sono infatti campane dei De Maria di Vicenza, Soletti di Brescia e Colbachini di Angarano (praticamente Colbachini di Bassano si firmava con il nome del borgo dove aveva sede la fonderia).

L'insieme di 6 campane in scala diatonica maggiore di Do3 (calante) più l'ottavino (Do4) è straordinario, estremamente eterogeneo e molto particolare.

La grossa DO3 De Maria è la campana più grande mai fusa da questa famiglia di fonditori.

Il RE3 del Soletti è straordinario e raro, sia per dimensione che per dinastia di fonditori,

Il MI3 Colbachini Angarano altrettanto interessante

Il FA3 è di quel Colbachini di Bassano che ha visto il suo momento migliore proprio a fine '800.

Il SOL 3 è campana di fonditore che rimane ignoto, affascinante, dal suono leggermente scomposto ma molto molto bello.

Il LA3 è rifusione di una Soletti, che paga proporzionalmente qualche kg in meno.

Il DO4 è ruvido e scomposto.

Tutte le campane hanno caratteristiche intrinseche diversissime tra loro: soprattutto le 5 grosse possiedono una personalità ed un carattere diverso ma eccezionale, rendendo così il plenum estremamente interessante e colorito.

     















 

NOTA

NOMINALE

PRIMA

TERZA

QUINTA

OTTAVA INF.

PESO KG

Ø CM

SPESS. BATT. CM

ANNO

RAPPORTO S/D

FONDITORE

I

Do3

Do3 -7/32

Do3 -30/32

Mib3-12/32

Sol3 -16/32

Do2 -17/32

2340 ca

155,9

11,4

1733

1/13,68

De Maria – Vicenza

II

Re3

Re3 -9/32

Re3 -25/32

Fa3 -11/32

La3 -9/32

Re2 -6/32

1690 ca

140,2

10,2

1765

1/13,75

Soletti Alberto – Brescia

III

Mi3

Mi3 -5/32

Mi3 -11/32

Sol3 -4/32

Si3 -1/32

Mi2 -1/32

1120

122,8

8,7

1791

1/14,11

Colbachini di Angarano (Bassano dG)

IV

Fa3

Fa3 -14/32

Fa3 -16/32

Lab3-10/32

Do4 -9/32

Fa2 -9/32

760

110

7,3

1889

1/15,07

Colbachini Pietro di Bassano

V

Sol3

Sol3 -5/32

Sol3 -20/32

Sib3 -6/32

Re4 -4/32

Sol2 -1/32

600

100,3

7,3

--

1/13,74

Senza marchio di fonderia

VI

La3

La3 -3/32

La3 -6/32

Do4 -2/32

Mi4 -3/32

La3 +1/32

365

858

5,7

1957

1/15,05

Depoli Francesco (Vittorio Veneto)

VII

Do4

Do4 -4/32

Do4 -6/32

Mib4-6/32

Sol4 -3/32

Do3 +2/32

230

72,9

5,2

1887

1/14,02

Cavadini Luigi e Figlio (Verona)

 

La campana maggiore fusa dai De Maria

La campana fusa  da Alberto Soletti

 

Il Mi3, Colbachini di Angarano

 

Il Fa3, Colbachini Bassano

Il Sol3, campana non firmata

La3, copia da una campana Soletti

Il Do4 Cavadini

 

Analisi fonica e immagini a cura del campanologo Flavio Zambotto di Vicenza