Pesaro, Cattedrale

Nome Chiesa: 
Cattedrale di Santa Maria Assunta
Località
Pesaro Urbino (Marche)
Tonalità del concerto: 
FA3
Anno di fusione: 
1772
Fonditore: 
N° campane: 
5
Descrizione: 

La chiesa ha origini molto antiche: divenne cattedrale di Pesaro, nel VII secolo, quando vi furono trasferite le reliquie del patrono pesarese, san Terenzio, a cui inizialmente fu dedicata. Nel 1663 la cattedrale fu rifatta completamente in stile barocco  e consacrata a Maria Assunta. Tra la fine del XIX secolo e gli inizi del XX secolo l’edificio fu rinnovato in stile neoclassico da Giovanni Battista Carducci e Luigi Galli. Sul campanile è collocato un concreto di diverse campane di diversi fonditori ed epoche.

 

 

  NOTA DIAM. BOCCA MM. PESO KG FONDITORE E DATA
I Fa 3 1162 950 ca. 1772*
II Sol 3 932 450 ca. Broili Francesco, Udine, 1952
III La 3 850 350 ca. Broili Francesco,Udine,1952
IV Si 3 754 235 ca. De Poli, Vittorio Veneto, 1900
V Re 4 628 135 ca.. De Poli, Vittorio Veneto, 1900

* Nome fonditore non rilevato. Il campanone è estremamente difficile da leggere, sia per le scritte piuttosto alte, e per la presenza di diverse antenne

(Ricognizione effettuata il 18/09/2012)

Lettura dati a cura dell'ing. Luca Paolini

 

VIETATA LA RIPRODUZIONE SENZA IL PERMESSO DELL'AUTORE