Sant'Angelo in Vado (PU), Cattedrale

Nome Chiesa: 
Basilica Cattedrale di San Michele Arcangelo
Località
Sant'Angelo in Vado (Pesaro Urbino)
Tonalità del concerto: 
SOL3
Anno di fusione: 
1851
N° campane: 
5
Descrizione: 

 

 

La Cattedrale dedicata a San Michele Arcangelo è concattedrale dell'arcidiocesi di Urbino-Urbania-Sant'Angelo in Vado. Di antiche origini, fu ricostruita quasi ex novo nel Settecento perché ritenuta troppo modesta rispetto agli altri luoghi sacri della cittadina. La nuova cattedrale venne consacrata nel 1770 e si presenta ora a tre navate con due cappelle laterali. Il campanile quadrato sormontato da una cupola rotonda si eleva sopra l'entrata secondaria. Su di esso, oltre all'orologio, trova posto la statua marmorea gotica di S. Michele Arcangelo. Dal 1947 è insignita del titolo di Basilica minore.

 
CAMPANA NOTA NOM. DIAM. BOCCA MM. PESO KG. FONDITORE E DATA EPIGRAFI DEDICATORIE
T'ANGELO IN VADO
CAMPANONE SOL 3 954 520 ca Ricci Luigi di Sabina

CAPIT CATH VAD FUNCUR

II LA 3 873 380 ca Ricci Luigi di Sabina

ALLOYSIUS RICCI SABINIANI

IN FLETU LAETITIAE

CAPIT CATH VAD FUNCUR

III SI 3 783 270 ca Ricci Luigi di Sabina

ALLOYSIUS RICCI SABINIANI

TRANSIVIUM PER IGNEM ET AQUAM

CAPIT CATH VAD FUNCUR

IV RE 4 NON RILEVATA NON RILEVATO Bastanzetti D. di Arezzo1851*  
V SOL 4 NON RILEVATA NON RILEVATO NON RILEVATO, 1851**  

* Compare la dicitura D. Bastanzetti di Arezzo. La campana però, stranamente, è molto simile alle 3 maggiori. ** Non è leggibile il nome del fonditore: lo stile delle immagini e delle decoraziono appaiono diversi da quelli altre campane. Il fonditore quindi dovrebbe essere diverso.

 

Dati rilevati dall'Ing, Luca Paolini il  04/10/2012

Le campane maggiori sono facilmente raggiungibili. Non è così per le 2 minori: un lato è praticamente impossibile da leggere, anche con una scala, dato che, oltre ad essere molto alte, sporgono fuori da una finestra della torre.

LA RIPRODUZIONE È VIETATA SENZA IL CONSENSO DELL'AUTORE